mercoledì 13 dicembre, 2017 Stay Connected

Presentato l’evento salernitano per la Gmg di Cracovia

GMG

Presentata lunedì 25 luglio alla stampa, presso il palazzo Arcivescovile dell’Arcidiocesi di Salerno-Campagna-Acerno, la giornata mondiale della gioventù che quest’anno si svolgerà a Cracovia in Polonia alla presenza di Papa Francesco. Per i giovani che non potranno partecipare all’evento in Polonia a Salerno, organizzato il prossimo 30...

Solidarietà

Un fumetto per educare

stella3

Dalla collaborazione tra Missioni Don Bosco e V.i.s. (Volontariato per lo sviluppo internazionale), nel contesto della Campagna Stoptratta, è nato un fumetto interattivo disponibile gratuitamente su Appstore Google Play dal titolo “Una stella (il lungo viaggio di Biko)”

Cultura e Società

Accogliere con rispetto

benvenuti

Da fonti del Ministero degli Interni risulta che anche nella nostra provincia esistono realtà di accoglienza per gli immigrati, sono infatti otto le strutture non residenziali e 22 quelle residenziali per un totale di 350 posti letti

Cultura e Società

Il futuro con un albero

piantare alberi

La regione Campania già dal 1992 si è dotata di una legge, la 14/92 dove si chiede ai comuni di porre a dimora un albero per ogni neonato e minore adottato. Nella provincia di Salerno la situazione del verde non è ottimale, ma neanche drammatica

Cultura e Società

Illuminare la Croce di San Liberatore

san liberatore

La Croce di San Liberatore é stata da sempre uno dei simboli di Salerno, Vietri sul Mare e Cava dei Tirreni. La struttura trapezoidale in ferro dell’altezza di 18 metri fu eretta negli anni ’50 dal benefattore commendatore Vincenzo Adinolfi, imprenditore teatrale e creatore del cinema a Salerno.
La...

Concorso "La mia maestra"

Un grande successo

sala

È stato quello di ieri pomeriggio un gran bel finale del concorso di disegno “La mia maestra” organizzato dall’Arcidiocesi di Salerno-Campagna-Acerno, dall’Ufficio Comunicazioni sociali e dal giornale agirenotizie.it.

Economia e Lavoro

Coraggio per uscire dalla crisi

lavoro

La nota dolente rimane purtroppo quella dei disoccupati, tra loro tantissimi giovani, uomini e donne che hanno famiglia e figli e non è possibile farli aspettare ancora, c’è bisogno subito di prospettive valide. Gli imprenditori dovrebbero avere coraggio ad investire i propri denari in nuove soluzioni tecnologiche e...

Solidarietà

Dal terremoto dell’80 la nascita della Protezione civile

prot civile b_n

Tommaso Caliendo, volontario soccorritore, racconta che il 23 novembre 1980 vide impegnati tanti volontari in un’opera umanitaria enorme, benché ancora disorganizzata. Proprio da quel drammatico momento luttuoso, l’Italia capì, mediante l’allora Commissario Zamberletti, quanto fosse necessario ottimizzare gli interventi volontari anche in fase preventiva, in occasioni di...