venerdì 18 agosto, 2017 Stay Connected

Cultura e Società

Rispettare e rispettarsi

treat-others

Il rispetto (dal latino Respectus-us, derivazione di respicere “guardare indietro con rispetto”) è il riconoscimento di una superiorità morale o sociale manifestato attraverso il proprio atteggiamento o comportamento; è la considerazione speciale che si dà a qualcuno o qualcosa, che si riconosce come valore sociale o particolare; è il...

Cultura e Società

Giffoni Film Festival: l’apertura degli italiani

GiffoniFF

Anche quest’anno ci siamo, ha aperto i battenti il festival più necessario, come diceva François Truffaut, ovvero il Giffoni Film Festival. Un’apertura, quella dei primi due giorni, tutta all’insegna del cinema italiano, che hanno visto tra Masterclass, le lezioni d’autore dedicate a una cerchia ristretta di ragazzi e la...

Cultura e Società

A Salerno l’arte del superare i limiti

Corto

È calato il sipario sulla settima edizione del Festival "Salerno in CORTO circuito-sguardi sulla società", organizzato dall’Associazione Rete Giovani per Salerno, svoltosi l'8 e il 9 luglio presso l'Eco Bistrot di Salerno di proprietà di Gianluca De Martino, che dell’Associazione è il Presidente

Cultura e Società

La vacanza: bene ambito e perduto

vacanza

di Gerardina Russoniello Come arriva la “bella stagione” il pensiero corre alle ferie, quel breve periodo di “vacatio” dagli impegni lavorativi, di qualunque tipo essi siano, compreso quello degli studenti, il cui studio è un lavoro e quello delle casalinghe il cui lavoro domestico, stressante e ripetitivo, non termina...

Cultura e Società

Salerno in CORTOcircuito

CORTOcircuito

A distanza di più di settanta anni, la crisi di valori, oggi come allora è molto forte, e, i rapporti interpersonali oramai si “coltivano” virtualmente sui social network, che finiscono con lo svilire anche il bagaglio culturale di ciascuno e parlare di aggregazione sociale è un’utopia. Sono queste le...

Solidarietà

Solidarietà a chilometro zero

NYHQ2015-1418

Vi è mai capitato di essere in macchina, raggiungere una qualunque città e avere la sensazione di visitare contemporaneamente più Paesi del Mondo? A me è successo. Fare del bene è possibile e poter aiutare il prossimo è quella dose giornaliera di vera gioia che ci fa amare la...


Essere umani

Senza l’umanità blocchiamo Cristo e si cade nell’illusione di evangelizzare. Il vescovo Marcello Semeraro ebbe ad invitare i seminaristi a superare il rischio della «burocratizzazione della pastorale» per generare nuovi stili di incontro e di comunicazione, e a passare, secondo i richiami di Papa Francesco, da una pastorale organizzativa, centrata sui programmi a una pastorale dell’incontro, centrata sulla relazione con le persone. Il prete di oggi è chiamato a promuovere, una vera e propria “transumanza pastorale”. Fedeli ai pilastri tradizionali della liturgia, catechesi e carità, bisognerà fare attenzione ai volti, alle persone a cui tutto questo è indirizzato.
il direttore